Il futuro del Retail dopo il Covid-19

Il futuro del Retail dopo il Covid-19

Cosa si aspettano i consumatori dall’esperienza in negozio nel dopo Covid-19? Le ricerche di GfK dicono che i consumatori italiani sono divisi a metà, tra coloro che desiderano riscoprire il contatto umano all’interno dei negozi (49%) attraverso la presenza di personale, assistenza in negozio o promoter e coloro che invece preferirebbero trovarvi un maggiore utilizzo di tecnologie digitali (51%), compresi gli assistenti virtuali e i sistemi di intelligenza artificiale, che possono aiutare a mantenere un elevato livello di sicurezza nel punto vendita.

Maggiori informazioni sono disponibili al seguente link.

MediaWorld apre il primo negozio “Smart”

MediaWorld apre il primo negozio “Smart”

L’8 giugno è stato inaugurato a Varese il primo negozio “smart” della catena tedesca MediaWorld, in grado di gestire un servizio di raccolta e pick&pay degli acquisti online, permettendo agli utenti di acquistare i prodotti sul sito per poi ritirarli in store.

Maggiori informazioni sono disponibili al seguente link.

Parliamo di Fashion

Parliamo di Fashion

Le aziende del Fashion devono considerare l’adozione di “soluzioni smart” per offrire risposte immediate ai clienti che desiderano acquistare senza recarsi in negozio garantendo loro un servizio personalizzato di vendita assistita a distanza

Smart Boutique 

La «nuova esperienza» di acquisto, a metà strada tra l’eCommerce e il negozio fisico, manterrà il suo potenziale anche dopo la riapertura dei negozi diventando di fatto per il Fashion un “nuovo canale” di vendita

Le aziende che per prime adotteranno questo nuovo canale con i loro clienti si garantiranno un vantaggio competitivo duraturo nel tempo

Le proposte di Miroglio Group per riaprire i negozi di abbigliamento

Le proposte di Miroglio Group per riaprire i negozi di abbigliamento

Martino Boselli, brand director di Elena Mrò racconta a D.it, magazine di Repubblica, le nuove best practice che verranno applicate nei negozi del brand:

  • Guanti e gel disinfettanti disponibili all’ingresso
  • Capi da provare avvolti nel cellophane, provati esclusivamente dalla cliente e che, se non vengono acquistati, verranno sanificati, rimbustati e rimessi in magazzino;
  • Prenotazione dell’appuntamento in negozio tramite numero verde
  • Ridefinizione del ruolo dei venditori.

Maggiori informazioni sono disponibili al seguente link.